IVA ridotta per i prodotti vegetali surgelati


Aliquota IVA agevolata del 4% sui prodotti vegetali surgelati (Agenzia delle Entrate – Risposta di consulenza giuridica 15 maggio 2019, n. 16).

Il quesito verte sulla individuazione del corretto trattamento fiscale da riservare, ai fini IVA, alle cessioni di “ortaggi grigliati surgelati” con aggiunta di olio.
L’Agenzia chiarisce che l’aggiunta di una piccola percentuale di olio (circa 3%), “spraizzata” sul prodotto non ne modifica la classificazione, in quanto gli ortaggi non sono prefritti; l’olio, infatti, come dichiarato dall’istante, non ha, alcuna funzione di condimento, ma bensì serve come antiagglomerante, che, favorendo il distacco delle fette di prodotto ha lo scopo di mantenere disgregati i pezzi”.
Pertanto, sarà applicabile l’aliquota IVA del 4% di cui al punto 6) della Tabella A, parte II, allegata al d.P.R. n. 633 del 1972.